Posts Tagged ‘napolitano’

UN GOVERNO ASSURDO QUANTO I SUOI MINISTRI. CHIEDIAMOCI PERCHE’?

24 febbraio 2014

Cercando, con grande fatica, di dare una spiegazione ad ogni cosa, mi sto renzi-620x420arrovellando il cervello alla ricerca di una spiegazione che giustifichi perché l’innovatore Renzi stia dando vita a quanto di più scontato e prevedibile potesse accadere.
Il rottamatore , colui che doveva dare una svolta epocale alla nostra vita politica, ci ha appena proposto un Governo obsoleto negli intenti e nei personaggi.  (more…)

Annunci

E’ DEMOCRAZIA O DITTATURA COSTITUZIONALE?

19 febbraio 2014
Vincenzo Maria Gullace

Vincenzo Maria Gullace

Sentire la necessità di dare un titolo così grave , confesso che mi mette disagio e imbarazzo.  Mai avrei pensato di dover scrivere su un tale argomento , ma gli ultimi eventi lo impongono specialmente alla mia coscienza.  Un popolo civile deve poter contare su rappresentanti che operino per il bene del paese e della collettività e per giungere ad un tale livello c’è solo un modo, decidere chi sarà a rappresentarli attraverso una scelta.

Ebbene questo fondamentale diritto viene di tanto in tanto disatteso e a fare tutto questo è colui che dovrebbe garantirlo in quanto custode della Costituzione, il Presidente della Repubblica.

Fu Scalfaro il primo ad appropriarsi di poteri che non gli competevano in questa materia e la storia si ripete con Napolitano.

Alan Friedman

Alan Friedman

Il Presidente della Repubblica non può sottrarre al popolo un diritto fondamentale come quello di vedere i propri rappresentanti alla guida dello Stato di diritto, specialmente in questo preciso momento storico segnato dal  prevedibile fallimento del cosiddetto governo delle larghe intese voluto dal Presidente Napolitano .

Un diritto dovere inalienabile, quello di eleggere i propri rappresentanti e la guida del governo del (more…)

L’ITALIA NON E’ RIFORMABILE! PER SALVARLA CONTINUERANNO A TASSARE

8 novembre 2013

E’ finanche nauseante sentire Letta, Alfano e Napolitano che tessono le lodi di una manovra economica patetica e ladronesca tanto quanto quelle di Monti o Berlusconi. Il tentativo del “clan degli statalesi” di raccontare (more…)